PLICOMETRIA

La plicometria consiste nella rilevazione e nella misurazione di

alcune pliche corporee di grasso sottocutaneo attraverso uno

strumento simile ad un calibro chiamato appunto plicometro.

La misurazione della plica si esegue essenzialmente staccando,

attraverso una presa a pinza di pollice e indice, lo spessore adiposo

di sottocute nel punto di repere precedentemente rilevato e

marcato, misurando con l’altra mano lo spessore stesso (in millimetri)

servendosi del plicometro.

Attenzione però, il dato ottenuto, costituirà solo una stima (soggetta

ad una percentuale di errore rilevante) e non un valore reale assoluto

del grasso corporeo. Per il professionista, il dato fondamentale

rilevato con la plicometria è la somma delle pliche, un valore che

confrontato nel tempo può realmente indicarci l’andamento dei

risultati.

STAY FIT...STAY STRONG

Chiama Ora
+393284627117